giovedì 30 maggio 2013

Aprire un borsellino e trovarci dei ricordi

Probabilmente chi è stato negli Stati Uniti conosce già questi souvenir ricavati dalle monete, visto che sono molto diffusi. Io li ho scoperti in Giappone, dove non viene usata una moneta vera, ma un pezzo di metallo. 
Il procedimento è semplice e veloce: si sceglie il soggetto, si inserisce la moneta e in pochi minuti il pezzo viene  pressato e stampato, ed esce caldo caldo dalla macchinetta.

Considerando il mio amore per questo genere di cose da collezionare, che è decisamente degenerato in Giappone, (vedi per esempio la mia raccolta di timbri - di ventagli - di caramelle - nonchè tutto ciò che riguarda Snoopy e i Peanuts) non potevo non approfittare di queste macchinette non appena ne trovavo una.


Ecco dunque i miei ricordi dal Giappone e un piccolo extra portoghese.
   
----------------------------------------------------------
KIDDYLAND - Snoopy Town

Come ho scritto più volte, questo è uno dei posti a Tokyo che adoro. In più c'è Snoopy Town, dove si possono trovare gadget e oggetti incredibilmente originali e impossibili da trovare altrove.

Il link al sito di Kiddyland: http://www.kiddyland.co.jp/
Il link al sito di Snoopy Town: http://town.snoopy.co.jp/

Se volete fare una "visita virtuale" guardate questo reportage pieno di foto splendide di Danny Choo.

Potevo scegliere tra 3 temi, io ho scelto Snoopy in versione cuoco.


Kiddyland
Indirizzo: 6-1-9 Jingu-mae, Shibuya-ku, Tokyo 150 -0001 
Accesso: 7 minuti a piedi dalla stazione JR di Harajuku, o 3 minuti a piedi dalla stazione di Meiji-Jingumae Tokyo Metro linea Chiyoda.


----------------------------------------------------------
HAKONE Ropeway

Durante la nostra gita ad Hakone ho trovato questa macchinetta nella stazione della funivia di Owakudani. Infatti sulla monetina c'è la funivia, il monte Fuji sullo sfondo e le nuvolette di vapore che arrivano proprio da Owakudani, detta la "Grande Vallata Bollente" per la costante attività vulcanica.
(Questo è il posto in cui abbiamo mangiato le uova nere cotte nelle solfatare).


Link ufficiale funivia di Hakone: http://www.hakoneropeway.co.jp/
Link al sito turistico di Owakudani: http://www.owakudani.com/index-e.html


----------------------------------------------------------
ENODEN

Questi piccoli souvenir hanno il potere di far tornare in mente luoghi e panorami fantastici.
Molti posti e soprattutto molti oggetti hanno un valore importantissimo per i giapponesi, uno di questi è sicuramente l'Enoshima Eletric Railway, detto Enoden. E' un treno elettrico che percorre circa 10 km lungo un solo binario, attraversando 15 stazioni tra cui Kamakura. In solo 5 di queste stazioni sono presenti doppi binari per consentire il traffico in entrambe le direzioni.


I miei racconti su Kamakura, Enoshima e il treno Enoden li trovate qui e qui.
Link al sito ufficiale Enoden: http://www.enoden.co.jp/flangu/e1top.htm


----------------------------------------------------------
SNOOPY a Ginza 2011

Nell'agosto del 2011 il grande magazzino Mitsukoshi ha ospitato un evento che ha attirato centinaia di persone (me compresa, visto che per fortuna ero a Tokyo): "Snoopy a Ginza", un reparto completamente dedicato ai Peanuts con gadget da collezionare, timbri diversi ogni giorno con la data e monetine da collezionare in un apposito quaderno, con una moneta extra al giorno.

Non potendo andarci ogni giorno, ne ho collezionata una sola, quella del  10 agosto.


Qualche cartolina e la locandina dell'evento.

Magazzini MITSUKOSHI
Indirizzo: 4-6-16 Ginza, Chuo-ku
Accesso: 1 minuto da Ginza Station
http://www.mitsukoshi.co.jp/store/fcs/



----------------------------------------------------------
----------------------------------------------------------
Torre de BELEM (Lisbona)

Dal Giappone al Portogallo. Questa è una vera e propria moneta, con inciso uno dei simboli di Lisbona: la Torre di Belém, uno dei monumenti che testimoniano l'importante ruolo del Portogallo nelle grandi esplorazioni.


Torre de Belém
Indirizzo: Avenue de Brasilia, 1400 Lisbona
Link al sito

----------------------------------------------------------

Mi sono ricordata di questi souvenir qualche giorno fa, quando ho controllato nel mio borsellino da viaggio se per caso ho ancora qualche yuan. Per me ogni oggetto è un ricordo, e a questi sono particolarmente affezionata.

Avete anche voi qualche monetina da collezione?


P.s. Essendo oggetti molto piccoli, e non avendo l'attrezzatura adatta, è stato molto difficile fotografarli.
Chiedo scusa per la scarsa qualità delle foto.


14 commenti:

  1. ricordo a proposito di strani souvenir nipponici in cima al municipio di Tokkyo a Shinjuku che facevano dei pupazzetti dopo averti fotografato...non me l'ha fatto comprare... :-( ... ah la prossima volta...
    nell'aria c'è partenza pder il Giappone tutto il mese di settembre...vediamo in questi giorni...e magari qualcos'altro ci scappa prima...mi hai fatto venire saudade de Portugal...anche se Yumiko preme per un a borghese settimana nel mar rosso...e la mia schiena spezzettata dall'umidità anche ... ma chissà alla fine che faremo :-) ai poster l'ardua sentenza come diceva Nino Frassica...intanto la vado a riprendere all'aeroporto tra poco ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al municipio ho timbrato il mio libretto :) ma non ho visto nessun pupazzetto... me lo sono perso!
      Tutto settembre in Giappone, per me sarebbe un sogno! Io sono dalla parte di Yumiko: una splendida settimana sul Mar Rosso ci sta sempre bene, è dal 2009 che non ci torno e mi manca tantissimo!

      Elimina
  2. Anch'io ricordo di aver fatto le monete e i timbri souvenir in Giappone, chissà dove sono finiti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spunteranno quando meno te l'aspetti, come è successo a me!

      Elimina
  3. Quella dei ventagli me l'ero persa! Ma come mai hanno una forma allungata anziché essere tonde?
    Io comunque non sono tipo da souvenir ... Da quando alle elementari, ogni volta che portavo qualcosa dalle gite, la rompevo appena scesa dal pullman :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vengono pressate in uno stampo, così diventano sottili e ovali.
      Io cerco di limitare le mie manie, se conservassi tutte le cose che raccolgo in giro sarei sommersa di roba...e già così accumulo una quantità assurda.

      Elimina
  4. Queste mi mancano, ho visto le macchinette in giro ma non le ho mai provate. La prossima volta che mi ci imbatto la provo! Ho solo paura di perderle in tempo record, purtroppo anche in una casa così piccola riesco a essere disordinatissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nascondile nel portafoglio! Si mimetizzano con le altre monetine ^_^

      Elimina
  5. Di monete ricordo come le tue non ne ho nemmeno una ma, di solito, da ogni viaggio cerco di tenermi un set di monete (ad uso corrente) dei vari postI che visito. Quando ero piccola (e non viaggiavo ancora) me le facevo portare da amici e parenti che andavano all'estero ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le monete, che belle!! Ne conservo sempre qualcuna, e prima dell'euro me ne facevo portare sempre qualcuna da chi aveva la fortuna di girare per l'Europa!

      Elimina
  6. Che grande collezione! Quando ero bambina, mi piaceva questo suvenir delle monete, ma dove sono finite...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di tornare presto in Giappone e collezionarne ancora...

      Elimina
  7. Sìì, ce le ho anch'io! Me le ha fatte conoscere Mr. Keats, tutto contento quando abbiamo trovato le macchinette allo Yosemite e a Chinatown.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi manca proprio un bel viaggio negli Stati Uniti....

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...