Icona-facebook Icona-google+ Follow Me on Pinterest Icona-facebook

Pagine

martedì 15 febbraio 2011Aggiornato il:

Cena giapponese a casa (la fortuna di avere il fidanzato cuoco!)

Questa volta Lore si è superato. Dopo parecchi esperimenti per i miei bento è diventato davvero bravo a cucinare piatti giapponesi e stasera ha creato un menu completo.

Per dare il mio contributo, io mi sono occupata della preparazione della tavola. Se non fosse per la tovaglia che è davvero bruttina, il risultato sarebbe quasi buono! Le ciotole arrivano da un negozio 100 yen di Fukuoka. Le tovagliette, i piattini e le bacchette sono di un servizio che ci è stato regalato.


Cena giapponese

lunedì 7 febbraio 2011Aggiornato il:

Compleanno a Genova 2009

L'anno scorso ho deciso di festeggiare il mio compleanno con una vacanza-lampo a Genova. E' stato anche il test per vedere come si sarebbe comportato il mio GattoSandro, che non aveva mai trascorso una notte a casa da solo.

Siamo partiti la domenica mattina, siamo tornati il lunedì sera, una sola notte trascorsa al Best Western Hotel Metropoli in Piazza Fontane Marose. Sistemazione un po' cara (ma per il mio compleanno si può fare) in una bella camera con vista sulla piazza, con la colazione a buffet inclusa.


Un giretto al porto sotto un bel cielo azzurro
Genova

mercoledì 2 febbraio 2011Aggiornato il:

Cuba 2004

Estate strana, quella 2004. In genere decidiamo la destinazione estiva almeno quattro o cinque mesi prima, invece quell'anno non avevamo deciso ancora niente. Mi sono buttata sulle offerte e i last minute, e ne ho trovata una incredibilmente vantaggiosa. Così, quasi per caso, siamo andati a Cuba, destinazione Guardalavaca, Playa Pesquero (vicino a Holguin) zona sud-est dell'isola.

Il viaggio aereo (volo charter Blu Panorama partito con un ritardo di 4 ore comunicato al mattino, a cui si sono aggiunte altre 4 ore una volta arrivati a Malpensa...) è stato interminabile. Abbiamo fatto scalo a Varadero e poi c'è voluta un'altra oretta di volo fino a Holguin. Insomma, tra recupero bagagli e trasporto in hotel siamo arrivati che era notte fonda (per noi era circa mezzogiorno..) ed essendo in piedi da 28 ore eravamo distrutti.

Grazie al fuso orario favorevole abbiamo fatto una bella dormita senza perdere la giornata, e ci siamo alzati per pranzo. La spiaggia è fantastica, sabbia bianca e fine, il mare calmo perché si trova all'interno di una grande insenatura.

In spiaggia per stare un po' all'ombra basta mettere i lettini sono gli alberi
Playa Pesquero