Icona-facebook Icona-google+ Follow Me on Pinterest Icona-facebook

Pagine

giovedì 19 luglio 2012Aggiornato il:

Cina, a noi due!


Sono in partenza, e devo sbrigare le ultime cose.
Uh, che emozione!



GattoSandro andrà in villeggiatura dai nonni, novità assoluta per lui e motivo di ansia per me.
Sarà una specie di trasloco, tra trasportino, cuccia, ciotole, lettiera, sabbietta, fornitura completa di scatolette e ovviamente il gatto. Che verrà consegnato completo di manicure e messa in piega, istruzioni per l'uso, un piccolo manuale di sopravvivenza e un dizionario Sandro-nonni.
Per i miei sarà una botta di vita. Non vedono l'ora.
Fin'ora gli hanno fatto solo da cat-sitter a casa mia, e giusto per far capire il grado di rimbambimento, l'ultima volta che sono tornata dalle vacanze dopo 26 ore di viaggio invece di chiedermi com'è andata mia madre mi ha chiamata per sapere se il gatto aveva mangiato.

Non so ancora come fare con i miei quattro bonsai. Le piante grasse si autogestiscono, il piccolo orto di basilico e simili li affido al destino. Ma i bonsai sono troppo importanti. Potrei completare il trasloco e portarli dai miei con Sandro, ma mia madre con le piante è pericolosa. Si accettano consigli.

La valigia si farà da sola, rovisterò un po' nei cassetti e metterò cose a caso. Tanto non ci prendo mai.
Ho comprato da Decathlon quella che a me sembra una furbata. E' un sacchetto compatto che all'occorrenza diventa una valigia piuttosto capiente. Così se non avrò più spazio per eccessivo accumulo di cianfrusaglie potrò usarla come bagaglio a mano e metterci per esempio la roba sporca.



Ho ceduto all'acquisto di un altro oggetto che ho sempre trovato orripilante (e lo è): il marsupio porta-soldi da tenere sotto i pantaloni. Orrendo, e magari poi non serve, ma tutti dicono che è meglio averlo. Che poi sarà così gonfio che si vedrà per forza. Non che me ne andrò in giro piena di soldi, ma il taglio più grande di banconote è da 100 yuan, che sono circa 8 euro, non so se rendo l'idea.
Inoltre col caldo che farà sarà come avere un cuscino sulla pancia (tipo cintura dimagrante che fa sudare).

Mini-pc si o no? Probabilmente mi servirà solo per scaricare le foto e forse controllare la mail. Di Facebook so per certo che in Cina non se ne parla, e ho seri dubbi anche per Blogger. Che poi non avrò neanche tempo per scrivere qualcosa, a parte durante le notti insonni da fuso orario dei primi giorni.

Devo scegliere cosa portarmi da leggere. In genere porto un libro per il viaggio in aereo, da abbandonare quando lo finisco, e uno che mi accompagna nell'avventura. In vacanza non c'è niente di più brutto di un libro brutto. Quando metto a posto la libreria ogni libro per me è un ricordo di viaggio, passo il tempo a pensare "questo l'ho letto in Egitto", "questo me lo sono portata in Giappone"... Insomma, deve essere una scelta fatta bene.
Per la Cina ci andrebbe qualcosa a tema. Avete qualche titolo da proporre?


Auguro a tutti di passare una splendida estate, che siate in viaggio o che restiate in città.

Io vado, 
从GattoSandro节日快乐


GattoSandro, lui sì che sa godersi le vacanze!


- Piccola nota personale -

Dopo mesi di ricerche, studio e tanto entusiasmo è dunque giunta l'ora. Mai come quest'anno sento il bisogno di andare lontano. Per me il tempo di bilanci arriva in estate, abitudine presa a scuola, per cui l'anno inizia a settembre. Non è stato un anno memorabile.
La corazza si è inspessita ancora un po' e l'ottimismo è stato messo a dura prova.
Ho pensato di rinunciare a partire, per tutta una serie di motivi che non sto a spiegare.
Ho passato notti a dirmi che forse non è il caso, che non è il momento buono.
Che guarda cosa sta succedendo.
Poi ho deciso: per una volta voglio essere egoista, faccio la cosa meno logica: parto.

Me lo merito davvero questo viaggio.






25 commenti:

  1. prima cosa, se hai voglia di viaggiare fallo e basta, altrimenti rischi di rimpiangere la cosa per sempre. Io ho rischiato di non fare il mio viaggio in Giappone per colpa di una persona che ha fatto veramente di tutto per non farmi partire (alcune cose non erano colpa sua ma altre sì) e credo che l'avrei odiata a non finire e che avrei chiuso la relazione con la mia Dolce Metà se quel viaggio non ci fosse stato XD

    Per i bonsai: chiedi ai negozi specializzati che li vendono, so che alcuni li tengono anche per l'estate ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel mio caso nessuno ha tentato di impedire la partenza, solo una serie di eventi che messi insieme hanno reso poco propizia la partenza.

      Provo a informarmi per i bonsai, grazie per l'informazione!

      Elimina
  2. e infatti fai bene a partire, soprattutto dopo aver organizzato il viaggio così meticolosamente. Lascia pure i cazzi e mazzi a casa, che tanto quelli li troverai sempre lì al tuo ritorno e goditi questo viaggio meraviglioso che stai per fare!!! Poi, naturalmente raccontaci tutto così mi sembrerà di essere partita anch'io con te! Ps Gattosandro è uno spettacolo, vedrai che coi "nonni" starà da dio!!! un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha! Sinceramente spero che al mio ritorno i cazzi e mazzi si siano ridimensionati!
      ...Gattosandro+nonni, ci sarà da ridere!
      Grazie :)

      Elimina
  3. Ovviamente anche io appoggio la partenza, non è giusto sacrificarsi sempre per gli altri, è sacrosanto pensare a se stessi almeno una volta all'anno, regalarsi un viaggio tanto atteso e per il quale ci si è preparati a lungo. Quindi vai senza preoccupazioni, tanto Sandro dai nonni sarà viziato come un nipotino peloso.
    Buon viaggio, aspetto il resoconto per invidiarti follemente! :)
    P.s. Per i libri, io sto leggendo proprio ora Il sogno della camera rossa di Ts'ao Hsueh-ch'in, è molto bello ma non so se consigliartelo, è un malloppo di 1000 pagine che forse prenderebbe troppo spazio in valigia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo sottovalutato l'effetto benefico di scrivere sul blog. Mi è bastata una frase per sentirmi un pò' più leggera. E le parole di incoraggiamento mi danno una carica pazzesca! Grazie

      P.s. Wow, potrebbe essere il libro delle mie vacanze! Ottimo consiglio, grazie!

      Elimina
  4. hai fatto benissimo a scegliere di partire è la miglior medicina per tanti mali. io, se potessi, adesso lo farei al volo. anche io ho l'orribile marsupietto per i soldi, ma devo dire che mi è servito molto nei miei viaggi. divertiti e goditi appieno questa esperienza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Quanto al marsupio...ci farò l'abitudine!

      Elimina
  5. Ecco qualche suggerimento di lettura:
    -Cigni selvatici, Jung Chang (la storia vera di tre figlie della Cina)
    -Viaggio nella Cina proibita, Luc Richard (un giro nelle più remote regioni della Cina alla ricerca del volto autentico di questo paese)
    -La porta proibita, Tiziano Terzani
    e buon viaggio, anzi一路平按!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i titoli, faranno presto parte della mia libreria.

      Elimina
  6. Buon viaggio! Spero di avere tue notizie... Adoro i resoconti durante le peregrinazioni in paesi lontani

    RispondiElimina
  7. Ciao! Ti ho trovata tra i follower del mio blog, e per prima cosa ti ringrazio :), anche se sono sicura di essere già capitata da queste parti. Mi piace moltissimo il tuo blog che sto scoprendo a poco a poco, e di sicuro abbiamo almeno due cose in comune: l'amore per i gatti e la passione per il Giappone (ma direi anche per i viaggi in generale!! :P)
    Purtroppo non ho consigli da darti, né di lettura (conosco troppo poco della Cina!) né per i bonsai, ma posso augurarti di fare un buon viaggio, nel frattempo mi leggerò per bene i tuoi vecchi post, in attesa del resoconto di questo viaggio, che sarà sicuramente bellissimo!
    Ciao e a presto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono di quelle follower assidue che commentano poco! Il Giappone è tra le mie più grandi passioni, e il tuo blog è davvero utile. Studio giapponese da autodidatta, e devo dire che conoscere qualche frase tra le più banali mi è stato davvero utile. Riuscire a leggere anche solo qualche insegna o qualche parola nei menu mi ha aiutata a sentirmi meno spaesata. Ora che vado in Cina partirò di nuovo da zero... ma conto di tornare in Giappone appena possibile.
      Grazie

      Elimina
  8. Innanzitutto anche se con un bel po' di ritardo, ti auguro Buon Viaggio!
    A volte staccare la spina dalla quotidianità e lasciarsi tutto alle spalle, non può che fare bene perciò hai fatto benissimo a non rinunciare a questo viaggio.
    Per quanto riguarda i libri, Cigni Selvatici di Jung Chang è molto bello, ma molto pesante. Forse non proprio una lettura da vacanza. Decisamente più leggero, ma comunque bello Fiore di neve e il ventaglio segreto di Lisa See.

    Ancora buone vacanze!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora che sono tornata i problemi che mi affliggevano prima di partire si sono un po' ridimensionati. Staccare serve anche a guardare le cose da un punto di vista meno pessimista.
      Grazie di cuore, anche per i consigli sui libri.

      Elimina
  9. Buon viaggio! Divertiti, rilassati, premiati insomma!
    Il micio starà benissimo e ho seri dubbi che i tuoi abbiano voglia di restituirtelo :P

    Baci baci, aspettiamo foto e tante belle parole :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sull'avventura di Sandro dai miei ci potrei scrivere più di una pagina!

      E' tornato a casa così stanco che sono due giorni che dorme....
      Baci :)

      Elimina
  10. in ritardissimo, ti faccio anche io l'in bocca al lupo per il tuo viaggio...Gattosandro e' davvero uno spettacolo!
    non vedo l'ora di rileggerti! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io ti ringrazio in ritardissimo!

      Sei sempre tanto gentile, grazie davvero :)

      Elimina
  11. Buon viaggio... Anch'io arrivo in ritardo, ma come forse ti ho detto mi sto dando alla macchia per cui leggo quando posso i blog. Anche secondo me avrai dei problemi a farti restituire il gatto dai tuoi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono andata a ritirare gatto appena sono arrivata (cioè l'altro ieri). Li ho presi alla sprovvista, ho ficcato Sandro nel trasportino e sono fuggita! :)

      Elimina
  12. chissà dove sei a quest'ora... Fatti viva prestissimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appena ho un attimo ti mando una foto...:)

      Elimina
  13. Rispondo solo ora ai vostri bellissimi commenti per il motivo che già sapete (blogger oscurato in Cina e giorni prima della partenza presa dai preparativi).

    RispondiElimina

Consigli? Commenti? Mi piacerebbe molto sapere cosa ne pensate.

(Mi trovo costretta a inserire temporaneamente la moderazione ai commenti dei post più vecchi per tenere a bada lo spam. Abbiate pazienza, lo tolgo appena riesco a risolvere il problema).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...