Icona-facebook Icona-google+ Follow Me on Pinterest Icona-facebook

Pagine

giovedì 30 maggio 2013Aggiornato il:

Aprire un borsellino e trovarci dei ricordi

Probabilmente chi è stato negli Stati Uniti conosce già questi souvenir ricavati dalle monete, visto che sono molto diffusi. Io li ho scoperti in Giappone, dove non viene usata una moneta vera, ma un pezzo di metallo. 
Il procedimento è semplice e veloce: si sceglie il soggetto, si inserisce la moneta e in pochi minuti il pezzo viene  pressato e stampato, ed esce caldo caldo dalla macchinetta.

Considerando il mio amore per questo genere di cose da collezionare, che è decisamente degenerato in Giappone, (vedi per esempio la mia raccolta di timbri - di ventagli - di caramelle - nonchè tutto ciò che riguarda Snoopy e i Peanuts) non potevo non approfittare di queste macchinette non appena ne trovavo una.


Ecco dunque i miei ricordi dal Giappone e un piccolo extra portoghese.
   
----------------------------------------------------------
KIDDYLAND - Snoopy Town

Come ho scritto più volte, questo è uno dei posti a Tokyo che adoro. In più c'è Snoopy Town, dove si possono trovare gadget e oggetti incredibilmente originali e impossibili da trovare altrove.

Il link al sito di Kiddyland: http://www.kiddyland.co.jp/
Il link al sito di Snoopy Town: http://town.snoopy.co.jp/

Se volete fare una "visita virtuale" guardate questo reportage pieno di foto splendide di Danny Choo.

Potevo scegliere tra 3 temi, io ho scelto Snoopy in versione cuoco.

martedì 28 maggio 2013Aggiornato il:

Disegnando il viaggio #3

Mi sono di nuovo cimentata nel disegno di una statua, questa volta credo sia andata meglio, anche se i leoni sullo sfondo sono un po' troppo "fumettosi".

Suzhou è una città splendida, con tutti i suoi canali e i tetti a punta utilizzati anche per le coperture dei ponti e delle pensiline degli autobus.


giovedì 23 maggio 2013Aggiornato il:

Disegnando il viaggio #2

Camminando per le strade tradizionali di Pechino sembra di vivere in un'altra epoca.

In particolare, vista la mia passione per il disegno, mi hanno colpita i negozi di pennelli. 
Non pensavo che ne esistessero di così tante forme e misure. Alcuni sono alti anche un paio di metri.
In un negozio c'era un artista che stava disegnando un paesaggio su un rotolo di carta enorme. 
La prospettiva viene data usando semplicemente più o meno inchiostro, con un movimento del pennello così fluido da lasciarmi sbalordita. 


Per il mio disegno ho usato matita, penna a china, e righello.


martedì 21 maggio 2013Aggiornato il:

Week-end con cena di Emozione3

Per Natale mio fratello mi ha regalato un pacchetto della Emozione3: una notte con cena per due persone. Ho deciso di utilizzarlo per il mio compleanno, così ho iniziato un mesetto fa a cercare una struttura tra quelle proposte.

In molti forum ho letto diversi commenti negativi riguardo sia il pacchetto che gli alberghi proposti. La maggior parte delle persone lamentano il fatto che presentandosi col buono Emozione3 si viene trattati da ospiti di serie B.

La mia prima scelta è stata una locanda-trattoria in Liguria, ma non c'è stato verso di trovare posto. Ho avuto l'impressione che se avessi prenotato senza coupon il posto l'avrei trovato, ma forse mi sono fatta influenzare dalle critiche che ho letto nei forum.

Alla fine ho contattato un B&B vicino a Finale Ligure, dove ho avuto subito risposta positiva, e nonostante non abbia trovato in rete nessuna recensione abbiamo avuto una piacevole sorpresa sia per la bellezza del posto che per la cortesia e la qualità della cena offerta.

Ogni tanto la fortuna mi assiste, e dopo giorni e giorni di pioggia che continuano ancora oggi, ho azzeccato le uniche due giornate di sole e caldo di maggio, per cui la mini-vacanza è stata un successo.

Il B&B Semi di crescita si trova vicino a Calice Ligure, località Ca' Lodola, nelle colline sopra Finale Ligure. Dalla SP490 si prende una stradina sterrata e dopo circa 800 metri si arriva in questo casale in pietra molto accogliente con una vista spettacolare sulle colline e il mare.

 Il casale che ospita il B&B e la nostra stanza.

giovedì 16 maggio 2013Aggiornato il:

mercoledì 15 maggio 2013Aggiornato il:

La mia foto per One Million Photos

Sapete cos'è One Million Photos?  E' il progetto del blog di viaggio Turista di Mestiere che consiste nel raccogliere un milione di foto da tutto il mondo. Chiunque può partecipare, basta mettersi in posa davanti a un monumento, una spiaggia o a quello che volete con un cartello (foglietto, striscione, ecc.) che abbia la scritta TURISTA DI MESTIERE.

Qualcuno si ricorderà che avevo già lasciato il mio contributo da Lisbona (ecco qui il link).
Lì ci avevo messo la faccia, questa volta ho abbozzato un disegno!

Il mio contributo da Pechino.



(Grazie a Monica, quello che hai scritto mi ha fatto davvero molto piacere)


giovedì 9 maggio 2013Aggiornato il:

Le 5 città giapponesi del mio cuore


TOP 5 - Le 5 città più belle del Giappone, ovviamente sempre secondo il mio personale giudizio (che non è affatto obiettivo ma anzi influenzato dal personale grado di affezione nei confronti delle città visitate).
Essendo al primo posto in assoluto della classifica generaleTokyo è considerata fuori concorso e quindi esclusa da questa lista.



5 - Matsuyama
(capitale della prefettura di Ehime - isola di Shikoku)

Motivo:
Il bellissimo viaggio in treno sul lungo ponte che collega l'Honshu con lo Shikoku. Il verde delle risaie, le campagne e i villaggi semplici che si incontrano stazione dopo stazione. La semplicità, la pulizia, la cura dei particolari in ogni angolo di questa città che affascina e rilassa. Il verde dei parchi, i tram che stridono, le tavole calde in cui si pranza benissimo spendendo poco. La gentilezza dei giapponesi che qui mi è parsa più spontanea, i ristoranti casalinghi con la tv accesa, i negozianti intenti a pulire fino a rendere lucido il marciapiede la mattina presto. Il tramonto più bello e le ripide scalinate per salire ai santuari.

Le foto che rappresentano meglio "la mia Matsuyama":


I viaggi lenti e rumorosi sul tram