Icona-facebook Icona-google+ Follow Me on Pinterest Icona-facebook

Pagine

giovedì 27 febbraio 2014Aggiornato il:

Corea del Sud - Itinerario

Non è stato facile decidere l'itinerario del viaggio in Corea del Sud.
Ci sono tantissimi posti che vorrei vedere ma solo tre settimane a disposizione, e alla fine il risultato è questo:

- Seoul
arrivo - 4 notti con gita a  Incheon e Muido

- Gyeongju
in autobus o treno - 4 notti con gite al Parco Nazionale, Andong e (forse) Daegu

- Busan
in autobus - 3 notti con gita a Tongyeong

- Jeonju
in autobus - 2 notti in hanok

- Seoul
in autobus - 4 notti (in realtà l'ultima siamo in partenza) con gita a Suwon


Visualizza Itinerario Corea del Sud in una mappa di dimensioni maggiori



Anche quest'anno voliamo con Turkish Airlines. Il volo di andata è perfetto sia come orari che come tempi di attesa a Istanbul, quello di ritorno un po' meno, e per poter usufruire della tariffa super scontata ho dovuto rinunciare a 2 giorni in più di vacanza.


- Arriveremo a Seoul in mattinata. Pare che l'aeroporto di Incheon sia tra i migliori del mondo (nel 2012 era primo, nel 2013 è passato al secondo posto, qui la lista completa).
Dall'aeroporto si arriva in città con la metro. Noi resteremo 4 notti in una Guest House in zona Myeongdong.

Da Seoul mi piacerebbe visitare Incheon (il porto e la Chinatown) e Muuido (un'isola dove fare un po' di mare).

Da sinistra: il quartiere Myeongdong di Seoul - Kimchee Guest House -
la Chinatown di Incheon - Muuido island.


- Da Seoul a Gyeongju possiamo andare sia in treno (KTX - 2 ore - 41,000 won) che in autobus (4 ore - da 20,400 won a 33,000 won in base alla categoria).
A Gyeongju resteremo 4 notti e al momento abbiamo una soluzione di riserva in attesa di risposta dall'ostello in cui vorremmo andare (ma che non prende prenotazioni più di due mesi prima dalla data di arrivo).

Visiteremo Andong, il Parco Nazionale di Gyeongju e se avremo tempo (e voglia) Daegu.

 Da sinistra: Hahoe Folk Village (Andong) - il tempio Bulguk-sa (Gyeongju) - il mercato delle erbe medicinali (Daegu) - Nahbi Guest House (da cui aspetto risposta).


- Da Gyeongju a Busan c'è l'opzione treno (KTX - 30 minuti - 12,000 won) o autobus (50 minuti - da 4,800 a 5,200 won).
A Busan resteremo 3 notti in un hotel in una zona centrale vicino alle linee della metropolitana.

Tempo permettendo vorrei godermi almeno un giorno al mare e fare un'escursione a Tongyeong
(qui il sito: http://eng.tongyeong.go.kr/) per andare nell'isola Bijindo (guardate questo articolo e rifatevi gli occhi: http://edition.cnn.com/2013/08/26/travel/bijindo-korea-travel/).

Da sinistra: Lungomare di Busan - la spiaggia Haeundae - Tongyeong - Hotel Angel.


- Da Busan a Jeonju in autobus (3 ore e 20 minuti - da 16,100 a 26,000 won).
A Jeonju dormiremo 2 notti in un hanok nel cuore della città tradizionale.

Da sinistra: Jeonju hanok village - Jeonju Gaeksa - Hongranmiduck, l'hanok dove dormiremo (le stanze con le porte scorrevoli e il cortile).


- Da Jeonju torneremo a Seoul (autobus, 2 ore e 40 - da 12,800 a 20,500 won) dove staremo 4 notti.
Non abbiamo ancora deciso dove pernottare, mi piacerebbe trovare una guest house a Insadong.

Faremo una gita a Suwon (ci si arriva con la metro) dove c'è una fortezza che mi piacerebbe visitare.

Da sinistra: Seoul di notte - la fortezza di Suwon.


---------------------------------------------------------------
Le foto di questo post sono prese da questi blog (in cui ci sono tante altre info):
exploresouthkorea.blogspot.it/2010/09/incheon-islands-part-one-muuido.html
seouladventurer.wordpress.com
morethanjustkpop.wordpress.com
lovesouthkorea.tumblr.com

Le tratte e gli orari dei treni e degli autobus sono consultabili su:
www.korail.com
www.kobus.co.kr/web/eng/index.jsp
---------------------------------------------------------------

23 commenti:

  1. Ammazza, l'hai pensata bene... vedrai un sacco di cose belle!

    Moz-

    RispondiElimina
  2. ...e noi ti pedineremo (virtualmente)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo già risposto al tuo commento ma è sparito! Mah... comunque grazie :)

      Elimina
  3. Splendido itinerario *__*
    Ci sono un sacco di cose da vedere! Personalmente, quando organizzo dei viaggi, finisce sempre che non ci metto il mare (principalmente perché mi brucio orrendamente e bruciarmi in viaggio è una pessima cosa, per cui cerco di non rischiare. Al massimo terme, bagni turchi, sorgenti nelle oasi, e affini ma difficilmente mare), dicendo alla Dolce Metà che poi ci andiamo un week-end sfruttando il campeggio dei miei come appoggio. E ci casca tutti gli anni XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi alla fine facciamo sempre pochissimo mare, non siamo tipi da spiaggia :)
      Però il mare lo devo vedere, ne sento il bisogno fisico e mi rigenera sempre.

      Elimina
  4. Guardando le foto di questo post mi rendo conto di quanto poco conosca della Corea... sono sicura che grazie a te imparerò tantissimo, non vedo l'ora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cosa bella è che sto anch'io iniziando a imparare un sacco di cose. E' come se la fase di preparazione fosse la teoria e il viaggio la pratica :)

      Elimina
  5. Bellissimo viaggio sicuramente farete, io credo che per ora la corea la vredrò quando è limpida l'aria dalla spiaggia di Fukuoka :-) ... si sta prospettando un periodo tutto Giappone anche quest'anno, mi sa che anche noi a brevisismo compreremo il volo, e forse aumenterò ancor di più il periodo di soggiorno ... si sta riprospettando una settimana di Japan rail pass e chissà che non andiamo un'altra settimana alle Ryukyu (magari stavolta invece che in un resort in un appartamentino...)...chissà ... ma ancora è lontano lontano tanto lontano che come dicevo ad automaticjoy entro l'estate ci devo far entrare uno stacchettino a medio raggio ... intanto iniziamo più tardi con l'andare a riprendere la moglie all'aeroporto...(a proposito, non so se ho guardato con fretta la lista degli aeroporti, ma non ce ne è nemmeno uno italiano...è facile dire che si sapeva, ma che tristezza)...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La risposta è qui sotto, Blogger mi fa gli scherzi!

      Elimina
  6. Conto anch'io di scrutare la costa giapponese in una giornata limpida! Guardando su maps fa impressione vedere quanto sono vicine Corea e Giappone.
    Lo stacchettino primaverile ce l'ho già in programma, è da agosto che non mi muovo e ne sento proprio il bisogno. Mi piacerebbe anche vedere il mare, magari quando il tempo migliora... E poi ho un regalo da sfruttare ma non riesco a decidere quale città italiana (non troppo distante da Torino) visitare in un paio di giorni. Se ti dico Arezzo tu che mi dici?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. (Non riesco a capire perché clicco su "rispondi" e poi mi pubblica il commento a parte!)

      Elimina
    2. Ah ti dico che sarebbe veramente carino!!! vi porteremo volentieri a vedere la città e i dintorni...ed ovviamente vi ospiteremmo stravolentieri, almeno, a cena qua da noi !!! sempre se bevete vino rosso ;-)...

      Elimina
  7. Myeongdong e' un buon punto di partenza per visitare Seoul, e' un quartiere dello struscio giovanile dove le ragazze giapponesi vanno per rifornirsi di cosmetici e vestiti (i prezzi sono decisamente convenienti rispetto al giappone).
    Da li puoi andare a piedi a Namdaeum dove c'e' un enorme mercato all'aperto molto frequentato e con generi di tutti i tipi e a Dongdaeum dove c'e' un flea market sempre aperto.
    Al flea market conviene andarci la domenica mattina quando tutte le strade laterali sono invase da privati che vendono di tutto...ci ho trovato cose interessanti.
    Ti consiglio anche lo zoo, non tanto per gli animali quanto per l'ambiente in cui e' inserito che permette di passare una piacevole giornata. Si raggiunge con la metro.
    Spostarsi e' facilissimo, ci sono molte linee di metropolitana, quella circolare la 2 interseca tutte le altre e i taxi sono economici e girano in continuazione (quelli neri invece sono considerati di lusso e quindi sono cari).
    Dall'areoporto ci sono numerosi autobus che raggiungono tutti i quartieri della citta' in circa un'ora, una linea per ciascun quartiere io li preferisco per via del bagaglio da non dover trascinare: le biglietterie sono all'uscita dell'areoporto.
    Il caldo di agosto non te lo dico visto che sei gia' stata in Giappone......buon viaggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di aver scelto un buon quartiere, adoro i mercati.
      Mi piace anche andare allo zoo, quindi ci farò un pensierino. Ho visto che la città è collegata all'aeroporto con la metro, ma dici che mi conviene prendere l'autobus?
      Mi hai scritto tantissimi consigli preziosi, grazie! (Peccato che tu sia rimasto anonimo ^_^)

      Elimina
    2. Non volevo essere scortese rimanendo anonima, e' solo che giro da blog a blog (ho cominciato proprio in corea 7 anni fa quando il fuso orario mi svegliava sistematicamente alle 3 di notte), leggo e non ho mai commentato quindi non sono pratica di queste cose.
      Sono contenta di poterti aiutare sono tante le cose che potrei dirti anche perche' quando sono a Seoul vivo in un appartamento e quindi faccio la loro vita e non quella da turista.
      Allora, dall'areoporto c'e' la metro io preferisco il bus perche' fermandomi per 4 mesi ho bagalio pesante.
      In tutte le stazioni metro ci sono macchine che vendono carte T-Money da ricaricare, come in giappone si inseriscono nelle macchinette entrando nella metro e si ritirano inserendole di nuovo all'uscita. Calcolano il percorso e sottraggono il prezzo necessario. Con queste carte si possono anche pagare i taxi.
      Cosa molto importante: portare sempre con se l'indirizzo scritto anche in coreano...
      Seoul e' una citta' enorme e come in Giappone le strade non hanno nome, tutti girano con il navigatore. Dopo 7 anni che abito nello stesso posto conosco il mio indirizzo ma a volte basta una leggera inflessione perche' ti portino da un'altra parte.
      Non aspettarti troppo perche' e' un Paese che e' stato sistematicamente saccheggiato da cinesi e giapponesi e poi la guerra civile.....ancora 7 anni fa c'era la prova di evaquazione ogni 15 del mese......io pero' ci vivo bene e ancora mio marito non si capacita del perche' la preferisca alla germania dove passero' i prossimi 6 mesi......in realta' non lo capisco neanche io pero' e' cosi'.
      a proposito mi chiamo Etta ciao

      Elimina
  8. P.S. quando tanti anni fa eravamo pochissimi "occhi a palla" nel paese e tutti mi guardavano str
    aniti, cercavo notizie sulla corea (senza trovarne) mi sono imbattuta in un sito che ancora oggi guardo volentieri: corea.it la corea vista da un italiano
    se non lo conosci provaci
    ciao etta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo 7 anni sarai super esperta! Piacere di conoscerti, mi hai scritto tante cose utili e ti ringrazio moltissimo. Il sito che mi hai segnalato è molto interessante, non ci sono molte info in italiano on line.
      Ancora grazie.

      Elimina
  9. lascia stare la DMZ e' un posto dove tu guardi con il binocolo altra gente che guarda te con il binocolo!!!! E' meglio lo zoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti è un posto che non ho preso in considerazione. (Col tuo paragone hai reso bene l'idea ^_^ )

      Elimina
  10. Dichiaro la mia quasi completa ignoranza in materia di Corea quindi mi limito ad ammirare le foto e aspettare i tuoi racconti :D Non vedo l'ora!

    RispondiElimina

Consigli? Commenti? Mi piacerebbe molto sapere cosa ne pensate.

(Mi trovo costretta a inserire temporaneamente il codice captcha per tenere a bada lo spam. Abbiate pazienza, lo tolgo appena riesco a risolvere il problema).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...