Icona-facebook Icona-google+ Follow Me on Pinterest Icona-facebook

Pagine

sabato 28 giugno 2014Aggiornato il:

KTO - C'è posta per me

L'organizzazione del viaggio in Corea prosegue, anche se ultimamente l'ho un po' trascurata per dare ampio spazio al mio soggiorno ad Amsterdam.

L'itinerario è stato leggermente modificato. 

Nonostante diversi scambi di mail in alcuni ostelli non c'è stato verso di prenotare, e ho dovuto annullare la prenotazione di un hotel perché non mi convinceva del tutto.

Get up, stand up!
Ho sempre detto che mai avrei accettato di dividere il bagno con altre persone e invece ho scelto un posto dove non solo il bagno è condiviso (si trova in cortile, vicino alla cuccia di un cane troppo carino), ma anche gli spazi comuni, dato che abiteremo insieme ai proprietari e a qualche altro turista.
L'abbiamo già soprannominata affettuosamente "la comune" o "casa degli sballoni" (per le bandiere con Bob Marley sulle pareti).

So che sarà una bella esperienza, anche perché subito dopo aver prenotato ho avuto uno scambio di mail col proprietario che mi ha subito contattata per inviarmi la mappa per raggiungere l'abitazione.




Inoltre, la aspettavo da giorni e finalmente è arrivata la busta dall'Ufficio del Turismo Coreano.



Non è la prima volta che mi rivolgo ad un Ente turistico per avere materiale informativo, dato che mi era arrivato un pacco anche dal JNTO (l'Ente Nazionale del Turismo Giapponese) quando stavo preparando il mio primo viaggio in Giappone.

Hanno entrambi una sede a Parigi, e per contattarli basta scrivere una lettera o mandare una mail indicando l'itinerario, le città in cui volete andare, i mezzi con cui vi sposterete e tutto ciò che vi potrebbe servire per organizzare il viaggio.

Devo ammettere che adoro ricevere posta, e che per quanto siano utilissime tutte le applicazioni da scaricare sullo smartphone io preferisco sempre le guide cartacee, per cui tutto quello che mi hanno spedito per me è davvero molto prezioso.
Con mia grande gioia mi hanno mandato una guida turistica della Corea in italiano, che sarà una buona compagna di viaggio insieme alla Lonely Planet di cui esiste solo la versione in inglese.
Una cartina geografica della Corea e delle principali città con la mappa della metropolitana. Sono sicura che troverò diverse mappe quando sarò lì, ma averle in anticipo per me è fondamentale per iniziare a prendere confidenza e orientarmi.,
Un depliant fotografico che illustra le quattro stagioni in Corea e diverse brochure pubblicitarie.


Dal JNTO mi erano arrivate tantissime brochure (in inglese), cartine, mappe e il libretto con le tabelle orarie dei treni. Per ogni città che ho indicato c'era un opuscolo, indirizzi di hotel e le fotocopie di qualche itinerario consigliato. (Se può interessare posso recuperare la busta e scrivere del contenuto più nel dettaglio, fatemelo sapere nei commenti o in privato.)


Penso che sia una bellissima forma di comunicazione, che insieme a un sito internet ben fatto e funzionale contribuisce alla crescita del turismo nel proprio Paese.


Cosa ne pensate? Avete mai scritto ad un Ente del Turismo prima di partire?


------------------------------------------------------------------
Indirizzi utili:

Per la Corea:
ONTC - Office National du Tourisme Coreen BP 169
Tour Montparnasse - 75755 Paris Cedex 15 FRANCE
ontcparis@gmail.com
Sito Internet  (La brochure si può anche ottenere compilando questa pagina.)

Per il Giappone:
JNTO - 4, Rue de Ventadour
75001 Paris
Sito internet
Modulo di contatto
------------------------------------------------------------------

26 commenti:

  1. Ahahah! Mi hai fatto rotolare con "la comune" ... Non avevo notato la bandiera con Bob Marley prima di leggerlo XD
    Però davvero: sei un mito! Io non ci avrei mai lontanamente pensato a scrivere ad un ente del turismo! Sei una forza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Preferisco andare in posti così piuttosto che nei grandi hotel dove non parli mai con nessuno, e poi sembrano davvero simpatici :)
      Parlandone in giro ho scoperto che pochissimi sanno dell'opportunità di rivolgersi agli enti turistici, quindi ho pensato che fosse interessante divulgare l'informazione.

      Elimina
  2. No, non ho mai scritto in effetti!
    E in effetti è davvero una grande cosa... un ottimo modo di invogliare e promuovere.

    Quanto alla casa degli sballoni... il bagno in comune mi farebbe storcere un poco la bocca, ma vabbé :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La casa è piccola, credo che le stanze contengano complessivamente un massimo di 20 persone, quindi non sarà così tragico (spero). Sia in Cina che in Giappone i bagni in comune degli ostelli sono sempre molto puliti, penso che sarà così anche in Corea.

      Elimina
  3. Che bello ricevere fisicamente della posta, è tanto che non mi succede ma sono sicura che mi emozionerebbe.
    Sapevo che l'Ente del turismo del Giappone aveva questo tipo di servizio, ma non avevo idea che esistesse anche per la Corea. Sono sempre più impaziente di leggere di quando sarai là.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me la posta piace tanto sia riceverla che spedirla. Da piccola avevo un'amica di penna, e con un paio d'amiche ci scrivevamo tante lettere quando finiva la scuola. Che nostalgia!

      Elimina
  4. Quasi sempre per ragioni di lavoro , mi hanno sempre considerato un pacco postale, quindi non ricordo bene, ma mi sembra di averlo privatamente contattato!
    Serena serata amica mia!

    RispondiElimina
  5. Ultimamente ho smesso di farlo, ma in effetti è un'abitudine che dovrei riprendere, perché in passato mi sono rivolta agli enti del turismo, ricevendo sempre un sacco di materiale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che poi spesso inviano cose che si trovano magari all'aeroporto appena si arriva, ma avere quelle informazioni in anticipo secondo me è molto utile.

      Elimina
  6. Una volta sola scrissi per andare in Danimarca..tanti tanti anni fa...Poi, sai cos'é? Con internet e affini, uno si dimentica che può anche scrivere all'ente del turismo! E invece bisognerebbe. Perché poi, anche io, preferisco di gran lunga la guida cartacea! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa volta è stato proprio internet a ricordarmelo, dato che sul sito coreano promuovono proprio il contatto con l'ente turistico. (Meno male!)

      Elimina
  7. Sei sempre in partenza, io non ci riuscirei... comunque promette bene il posto dove alloggerete, che rompe con i luoghi comuni degli orientali rigidi e tradizionalisti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma magari, sempre in partenza! ^_^
      Gli orientali che ho incontrato fin'ora nei miei viaggi sono stati tutt'altro che rigidi, ma questa volta è tutto nuovo e so poco della Corea. Spero che questo tipo di sistemazione mi permetterà di conoscere la cultura e le abitudini dei coreani, e magari fare anche amicizia.

      Elimina
  8. mi hai dato un'idea per il Giappone! (anni e anni fa, prima di internet, ricevetti una bella busta dall'ente del Trentino)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì! Vedrai che bello, ti manderanno un sacco di cose.

      Elimina
  9. Io non ho mai scritto all'Ente del Turismo per organizzare un viaggio, ma in effetti deve essere molto utile. D'altronde chi meglio di loro può sapere cosa vale la pena di vedere? La Corea è un paese che mi affascina molto, insieme al Giappone. Spero un giorno di andarci anche io, magari scrivendo all'ente del turismo :) Fai buon viaggio e divertiti! Ciao :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Ti auguro di realizzare i tuoi desideri e di andare in Giappone.

      Elimina
  10. Non mi era mai nemmeno venuto in mente che si potesse fare una cosa del genere O_O
    E' un'idea grandiosa, chissà se si può fare anche per la Turchia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai in Turchia? Beeeeello!! Prova a guardare QUI

      Elimina
  11. Non sapevo che JNTO è così gentile...

    RispondiElimina
  12. Sei un vero mito! Te l'ho già detto, lo so, ma sei davvero la viaggiatrice più abile e organizzata cha abbia mai conosciuto. Un po' il contrario di me :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi complimenti mi mettono in imbarazzo :) grazie!

      Elimina
  13. Bella idea! Fino ad ora non avevo mai pensato di rivolgermi a un Ente turistico direttamente e invece...
    la casa degli sballoni sarà fichissima! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero tanto! Ci sarà da divertirsi :)

      Elimina

Consigli? Commenti? Mi piacerebbe molto sapere cosa ne pensate.

(Mi trovo costretta a inserire temporaneamente il codice captcha per tenere a bada lo spam. Abbiate pazienza, lo tolgo appena riesco a risolvere il problema).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...