Icona-facebook Icona-google+ Follow Me on Pinterest Icona-facebook

Pagine

giovedì 27 febbraio 2014Aggiornato il:

Corea del Sud - Itinerario

Non è stato facile decidere l'itinerario del viaggio in Corea del Sud.
Ci sono tantissimi posti che vorrei vedere ma solo tre settimane a disposizione, e alla fine il risultato è questo:

- Seoul
arrivo - 4 notti con gita a  Incheon e Muido

- Gyeongju
in autobus o treno - 4 notti con gite al Parco Nazionale, Andong e (forse) Daegu

- Busan
in autobus - 3 notti con gita a Tongyeong

- Jeonju
in autobus - 2 notti in hanok

- Seoul
in autobus - 4 notti (in realtà l'ultima siamo in partenza) con gita a Suwon


Visualizza Itinerario Corea del Sud in una mappa di dimensioni maggiori

giovedì 20 febbraio 2014Aggiornato il:

Gli imperdibili in Corea secondo Rough Guides

Come potete immaginare, mi sto documentando il più possibile sulla prossima meta di viaggio. Ormai sono in piena fase ricerca, e devo dire che qualche blog interessante sta spuntando fuori. Al momento sto studiando più che altro le classiche guide, che esistono solo in inglese. Prendo spunto da tutto ciò che trovo nelle guide on line, e la mia agendina si sta già riempiendo di preziosi appunti.


La prima domanda che mi sono posta è questa: Seoul a parte, cosa c'è da vedere in Corea del Sud?
Secondo Rough Guides, le cose da non perdere sono ben 19.

Eccole.

giovedì 13 febbraio 2014Aggiornato il:

Come organizzare un viaggio in Cina

In base alle richieste che mi stanno arrivando via mail ho pensato di scrivere qualche consiglio per chi vuole organizzare un viaggio in Cina e non sa da dove incominciare.

Prima di tutto è bene sapere quali posti si vogliono visitare, seguendo i propri gusti e la propria idea di viaggio.
Vi piacciono le città? Preferite immergervi nella natura? Avete bisogno di un po' di mare?
(Nulla vieta di inserire un po' di tutte e tre le necessità nello stesso itinerario, specialmente se avete parecchi giorni a disposizione, ma è bene stabilire delle priorità.)

Prima di pensare ad un itinerario è bene tener sempre presente che la Cina è enorme, potrebbero essere necessari lunghi spostamenti e in alcuni casi sarebbe bene prendere in considerazione l'idea di fare un volo interno.

Avete un'idea abbastanza chiara del vostro viaggio? Allora procediamo per gradi.


mercoledì 5 febbraio 2014Aggiornato il:

Korean food

La cucina coreana si basa sul corretto equilibrio tra yin e yang, e tiene conto dei cinque elementi: legno, fuoco, terra, metallo e acqua.
Gli ingredienti principali sono riso, carne e verdura. Il kimchi è il piatto tradizionale, fatto con verdure fermentate e spezie, e viene utilizzato nella preparazione di molti altri piatti.

Da quello che leggo in quasi tutti i blog deduco che in generale la cucina coreana è piuttosto piccante e utilizza quasi ovunque l'aglio. Visivamente i piatti sono bellissimi, e la cura nell'accostamento degli ingredienti sia per il sapore che per i colori rendono questa cucina estremamente elegante.


Il riso viene servito al vapore (Ssalbap), oppure con salsa d'ostrica (Gulbap).
Quello della foto è un delizioso Hot Pot Rice (Yeongyang Dolsotbap) con cereali, gingseng, castagne e molti altri ingredienti.
Se volete provare a cucinarlo, qui trovate la ricetta.