Icona-facebook Icona-google+ Follow Me on Pinterest Icona-facebook

Pagine

mercoledì 21 gennaio 2015Aggiornato il:

Cronaca anticipata di una folle giornata

Mancano pochissimi giorni ed è ormai quasi tutto deciso, quindi posso raccontarvi qualcosa in più sul mio matrimonio senza correre il rischio di spoilerare. Sì perché se da una parte ho scelto una festa estremamente minimal (cerimonia in comune, pranzo con pochissimi invitati, nessun fronzolo), dall'altra ho voluto rispettare almeno una tradizione. Non mostrare l'abito allo sposo (e viceversa).

Che sembra facile. Considerate che abitiamo in 45 mq e condividiamo un armadio stracolmo di roba in cui le nostre cose sono mescolate. Quindi nascondere due abiti, con relativi cappotti, scarpe e accessori non è per niente semplice. Ma direi che ce l'abbiamo fatta.

Per il mio vestito mi sono ispirata agli hanbok, i vestiti tradizionali coreani. Ho scelto un abito col corpetto nero ricoperto di perline e una gonna lunga di chiffon rosa chiaro, su cui abbino un bolerino nero con le maniche a tre quarti.

Gennaio è iniziato con un tempo assurdo, un giorno fa freddissimo e quello dopo ci sono 25°.
Quindi, se l'idea iniziale era di completare l'abito con un pellicciotto (ecologico) allacciato stretto in vita, ho dovuto rivedere il tutto e optare per un'alternativa più leggera. Ho scelto un cappottino con le maniche a tre quarti, taglio mantellina, che alla fine resta più fedele all'ispirazione coreana.
A completare, i guanti neri lunghi e le scarpe a punta con un tacco a spillo pauroso.

Dato che non posso mostrare l'abito, dovete accontentarvi degli schizzi (e avere un po' di fantasia).
Versione cappottino o pellicciotto? Il meteo avrà un ruolo cruciale sulla scelta.

 




Per smorzare un po' l'effetto principessa (che non è esattamente il mio stile) voglio capelli meno bon-ton e molto più rock, vedremo cosa si inventerà la mia parrucchiera. Li ho fatti crescere per due anni in attesa di questo giorno.

Alla faccia del minimal, avrò anche la mia make-up artist! Se il suocero è un mito, la cognata è un'artista (non ci facciamo mancare niente in famiglia). Anche se la sua specializzazione è il trucco di scena, con protesi ed effetti speciali (andate a vedere i suoi zombie) è bravissima anche nel cosiddetto "trucco classico".

Ho ceduto ad un'altra tradizione, i confetti. Mi sembrava brutto non lasciare agli invitati neanche un piccolo pensiero per ricordare questa giornata.
L'ho pensata ovviamente a modo mio, e il tema che ho scelto riguarda i Peanuts.

Confezionate a mano una per una, le bomboniere sono delle semplici scatoline porta confetti, con un bigliettino speciale. Ho messo Lucy e Schroeder in copertina con i nostri nomi (e più piccoli, nel retro, con la data). All'interno ogni bigliettino ha un striscia diversa, che descrive e racconta in maniera ironica la nostra storia e il nostro matrimonio.

Ho consultato tutti i libri dei Peanuts che ho a casa, ho scelto le strisce secondo me più adatte, le ho scannerizzate, ritoccate, impaginate e stampate. Un lavoraccio, però divertente. Io li trovo perfetti per noi e per l'occasione (come la vignetta qui sotto, per esempio).



Il menu del pranzo lo ha studiato Lore, che in seguito lo ha proposto e discusso con lo chef del ristorante. Per la location (termine orrido, sto guardando troppa tv) niente posti in mezzo la campagna a otto milioni di chilometri da casa, che saranno anche belli ma ci metti un'eternità ad arrivare e poi è sempre una gioia al ritorno, quando hai perso il conto di quanti bicchieri ti sei bevuto.
Ho quindi scelto un ristorante in città, all'interno di una ex fabbrica. Bruttino fuori, bellissimo dentro. Che poi l'importante è la compagnia e il buon cibo, no?


In stile programma di viaggio, nel pomeriggio si prevede una sosta. Per almeno un paio d'ore gli sposi fuggiranno a casa (a cinque minuti dal ristorante) per ripigliarsi e gli invitati sono liberi di slacciarsi le cravatte e scendere dai tacchi: ci prepariamo per il festone serale.


La sera dunque si cambia registro, abbandono i panni della brava e composta ragazza neo-sposa e mi lancio in pista con un abitino tempestato di paillettes con una mini che più mini non si può. Esageriamo! (Se i miei piedi reggono ancora, salirò su un altro paio di tacchi spaventosi).




Dopo una nottata di bagordi abbiamo solo un giorno per riprenderci e chiudere le valigie.
Il Vietnam ci aspetta.

Non sono particolarmente agitata, ma sono tre settimane che non dormo. Mi metto giù che ho sonno e poi inizio a pensare a segnaposti, documenti, che calze mi metto, e se nevica e se faccio tardi... e di dormire non se ne parla. Guardo l'orologio e mi spavento: riesco ad andare avanti così fino alle 6 di mattina.

Consigli per riuscire a dormire?
Qualche rimedio della nonna per le occhiaie?

44 commenti:

  1. mamma mia ma è un programma di matrimonio spettacolare, adoro le bomboniere con i peanuts fatte da te,adoro l idea del ristorante dentro ad una ex fabbrica, adoro il fatto che tu abbia considerato il rientro e l alcool scegliendo un posto vicino...e il vestito sembra troppo bello..mi piace tantissimo anche il fatto che partiate quasi subito dopo le nozze..bello bellissimo auguri! e chissà quanti racconti al tuo rientro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo entusiasmo mi esalta, davvero ti piace tutto così tanto? Grazie!
      Oggi mi sono convinta che scrivere sia terapeutico, questa notte ho finalmente dormito ^_^

      Elimina
  2. Ma che belle le bomboniere! Potrei rubarti l'idea.... O commissionarti delle strisce su Sandra e Raimondo! Mi raccomando poi facci vedere il vestito e... A U G U R I

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sandra e Raimondo! Sarebbe carino :)
      Mi fa piacere che l'idea ti piaccia, qua si condivide tutto quindi "ruba" pure.

      Elimina
  3. Li ho fatti crescere per due anni in attesa di questo momento. .. ti seitradita ahahhahah, un abbraccio fortissimo e tanti tanti auguri a tutti e due!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici Enrico? La proposta mi è arrivata quasi due anni fa, ho tenuto il segreto fino all'ultimo ma non ho più tagliato i capelli ^_^

      Elimina
  4. voto la versione cappottino, più per una spiccata antipatia per qualsiasi cosa che abbia il pelo e non sia un animale vivo che altro, perchè tu, col tuo fisichino, potresti permetterti qualunque cosa... se io indossassi un hanbok mi trascinerebbero di peso a Mondovì alla manifestazione delle mongolfiere, per dire... :)
    Il programma comunque mi sembra perfetto, tu sarai bellissima e sono certa che "dopo" riuscirai a tornare a dormire... nel frattempo ti/vi faccio tantissimi auguri!!!!


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pellicciotto sintetico bocciato dunque. Spero solo che non nevichi!
      Mi fai morire Poison, ma cosa dici?

      Elimina
  5. Letto ieri sera...! :)
    Beh, mi sembra tutto programmato alla perfezione! E poi è perfettamente... da te, tutto.
    Bellissima l'idea delle strip dei Peanuts!!
    Ma il menu... qual è?? XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me lo ha ripetuto almeno 50 volte ma non mi entra in testa. So che è a base di pesce, ma non sono preparata, ehm facciamo finta che voglio tenermi la sorpresa?

      Elimina
  6. Bello bello bello!! Mi piace tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti mando poi una foto su whatsapp ♡

      Elimina
  7. MA che bello, Simona!!! Dagli schizzi dell'abito mi sembra bellissimo e molto fine, sembrerai una bambolina ;-)
    Mi ha sorpreso la cosa dei capelli... non ci vediamo da troppo tempo, uffa! :-/
    Per il resto non ti preoccupare e dormi: ormai avete pensato ad ogni dettaglio! Quando vai a letto pensa al viaggio e sogni d'oro ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso non immaginarmi tipo Rapunzel, i capelli mi arrivano solo sulle spalle ^_^ però in confronto a come li ho portati negli ultimi anni sono lunghi!
      Devo assolutamente venire a Londra, è una promessa che devo mantenere.
      Ma tu riuscivi a dormire?

      Elimina
  8. Che emozione leggerti, fai riaffiorare ricordi sopiti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? Alla fine mi sa che sono più emozionata di quanto voglio far vedere.

      Elimina
  9. Che bello, è tutto estremamente "vostro"! In particolare mi piace l'idea dei peanutmiola mia pelosa metà ci andrebbe matta) e mi incuriosisce molto la fabbrica dismessa!
    Per l'abito mi piacciono entrambe le alternative :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta, soprattutto per la tua approvazione sull'abito!

      Elimina
  10. Con tutte queste bellissime cose il matrimonio sarà bellissimo.
    Tantissimi auguri!

    RispondiElimina
  11. Ma che figata di matrimio !!!! Bellissimo ... Spero in un post successivo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sto esaltando! Il tuo commento insieme agli altri mi sta dando una carica che non immagini. Grazie davvero

      Elimina
  12. tantissimi auguri! mi sono persa un bel po' di puntate nel mio esilio di tristezza da relocation, ma ora recupero! io mi sono sposata con le peggio occhiaie in 28 anni, ma quella sera poi ho avuto energia per ballare tre ore piu' del novello sposo :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A 28 anni le occhiaie non esistono!!! ^_^ In quanto ad energia mi difendo ancora bene, quindi compenso. . . Grazie!

      Elimina
  13. Sususuu!! *_* Tutto è preparato e anche abbastanza semplice, io non avrei resistito a mettere i jeans anche in quell'occasione, pantaloni e comodità for the win!!
    Vi auguro una buona giornata e soprattutto BUON VIAGGIO!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In jeans no, ma ero indecisa sui pantaloni. D'estate metto spesso vestiti lunghi quindi non sarà una grossa novità vedermi in lungo.
      Grazie!!

      Elimina
  14. Sarai bellissima e splendente anche se non dormirai,la tua felicità ti illuminerà tutta e sarai meravigliosa con quell'abitino con gonna lunga rosa e cappottino...
    Bellissime le bomboniere , la location, il tuo vestitino mini...un solo peccato..purtroppo io non ci sono!!!!
    Ti adoro, centomila auguri di felicità e amore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma tu ci sarai col pensiero vero? Grazie Nella, sei sempre dolcissima.

      Elimina
  15. ma bello!!!!
    Approvo in particolare l'idea delle bomboniere: fantastiche con i Peanuts!
    Brava, hai avuto delle idee originalissime... e anche per il vestito!
    Vedrai che andrà tutto alla grande, e sarai bellissimissima :D

    RispondiElimina
  16. Meno male, avevo paura che sembrassero un po ' infantili ^_^ Grazie grazie grazie

    RispondiElimina
  17. Siete belli-bellissimi e sicuramente andrà tutto bene!
    ..anch'io voglio una striscia!!!(no drugs)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ♥♥♥ che bello leggere un tuo commento qui!
      Te ne tengo una da parte ^_^

      Elimina
  18. Tutto molto bello, ma su tutto le strisce dei Peantus e la mini-mini per la sera ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rispondo con un sacco di ritardo! Però leggere questi commenti mi fa tantissimo piacere. Sapevo che avresti apprezzato i Peanuts ^_^

      Elimina
  19. cavoli che lavoraccio deve essere organizzare un matrimonio!! in bocca al lupo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho fatto molto, è stato tutto molto semplice. Però bellissimo. Grazie ♡

      Elimina
  20. Ma sei una figa pazzesca! :D

    Aspetto le foto adessoooo!

    RispondiElimina
  21. Cara Ciccola, ho visto le foto del vietnam su fb e credo che tutto sia andato alla grandissima. Tanti auguri per tanta felicità e attendiamo le foto!!! ;-)

    RispondiElimina
  22. Che meraviglia! E le bomboniere? Geniali!
    Un grande abbraccio e tantissimissima felicità!

    RispondiElimina
  23. Mi ero persa questo post... ma che meraviglia!

    RispondiElimina

Consigli? Commenti? Mi piacerebbe molto sapere cosa ne pensate.

(Mi trovo costretta a inserire temporaneamente la moderazione ai commenti dei post più vecchi per tenere a bada lo spam. Abbiate pazienza, lo tolgo appena riesco a risolvere il problema).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...