Icona-facebook Icona-google+ Follow Me on Pinterest Icona-facebook

Pagine

sabato 16 aprile 2016Aggiornato il:

I grattacieli più alti del mondo

Grattacieli più alti del mondo: Top 20

I lettori più affezionati del mio blog sapranno già che adoro i grattacieli, e quest'estate in Cina avrò modo di vederne ben due che sono nella Top Ten dei grattacieli più alti del mondo (e magari sfiderò un'altra volta la paura dell'altezza per salire all'osservatorio).

Ho fatto una ricerca, e ne ho scoperti alcuni di cui ignoravo l'esistenza (per esempio voi sapevate che al terzo posto c'è un edificio che si trova alla Mecca? Io no).
Bene, dopo questa classifica si aggiungono altre mete alla mia già lunga lista dei desideri di viaggio.

Ho lasciato perdere le nozioni tecniche che mi annoiano (e che si possono trovare su wikipedia) e ho inserito informazioni più frivole che mi hanno incuriosita a livello turistico.
Se vi va di aggiungere qualcosa, fatevi avanti.



1° - Burj Khalifa
          Dubai 2010 - 828 metri

Dubai è una città che mi attira nonostante abbia un aspetto inquietante: tutti quei grattacieli nel deserto mi fanno paura e mi affascinano allo stesso tempo. Il Burj Khalifa l'ho visto durante uno scalo a Dubai, in lontananza, insieme a un gruppo di edifici che sembravano costruzioni Lego. Poi anche dall'aereo, dove mi sono resa davvero conto di quando è alto.

Per farmi un'idea di cosa significa camminare per le strade di Dubai mi sono fatta un giro a piedi (virtualmente parlando) con Google street view. Provate anche voi, vi assicuro che fa girare la testa!

Comunque, tralasciando note tecniche che non mi competono (e mi annoiano), è bene sapere che che l'osservatorio si trova al 124° piano, e che all'interno del Burj Khalifa si trova l'Armani Hotel Dubai.
Per una simple matrimoniale deluxe da 45 m² ci vogliono € 550 a notte, e si arriva a € 2300 per la suite Armani Signature (235 m²). Poi c'è la super mega Armani Dubai Suite (39° piano, 390 m²), prezzo non pervenuto.

Info:
Ingresso osservatorio level 124:
dalle 8:00 alle 15:30 e dopo le 18:30 AED 125 - dalle 16:00 alle 18:00 AED 200
Ingresso osservatorio level 124+148:
dalle 18:00 a chiusura AED 350 - fino alle 17:00 AED 500
Metro Station Burj Khalifa

Burj Khalifa - Dubai 2010 - 828 metri


2° - Shanghai Tower
         Shanghai 2015 - 632 metri

Quando sono stata a Shanghai (nel 2012) questo grattacielo era in costruzione, ma era già altissimo e mi facevano paura le gru che si muovevano a quell'altezza impressionante.
Adesso è praticamente finita, e se tutto va bene verrà inaugurata proprio questa estate.
Nonostante l'aspetto mostruoso (ma dal design raffinato ed elegante), pare che sia uno dei grattacieli più sostenibili del mondo per il risparmio energetico e per l'utilizzo di energie rinnovabili.

All'interno ci sarà un osservatorio al 119° piano (non ho trovato il prezzo d'ingresso) a cui si accederà con un ascensore che impiega 55 secondi (effetto lancio spaziale), e un albergo 5 stelle (J Hotel) che occuperà dal 84° al 110° piano per un totale di 258 camere.

Info:
Si trova a Pudong, Metro 2 Lujiazui station exit 4. Se riuscirò a passare da Shanghai sfiderò le vertigini pur di salirci (sempre che sia già aperto al pubblico).

Shanghai Tower - Shanghai 2015 - 632 metri


3° - Makkah Royal Clock Tower
          Mecca 2012 - 601 metri

Chiamato anche Al-Bait Abraj Towers, è l'albergo più alto del mondo che si trova a due passi dalla Sacra Moschea (Al-Masjid al-Haram), e ha anche il primato di avere la torre con orologio più alta del mondo.

Giusto per curiosità, dato che l'accesso alla Mecca è vietato ai non musulmani, vi dico che le camere costano da 720 SAR a notte (al cambio attuale circa € 170), e le recensioni non sono così buone visto che su booking il punteggio è di poco sopra al 7.

Comunque, è un edificio a mio parere bellissimo, immerso in un'atmosfera da brividi (specialmente di notte, quando tutto si illumina). Guardate questo video e ditemi se non ho ragione.

Makkah Royal Clock Tower -  Mecca 2012 - 601 metri


4° - One World Trade Center
          New York 2014 - 541 metri

Questo grattacielo, conosciuto come Freedom Tower, è stato costruito sul luogo delle Torri Gemelle distrutte dopo gli attentati dell'11 settembre 2001. Inaugurato a maggio 2015, penso che sia l'edificio con il significato più importante, emotivamente parlando.

Per salire all'osservatorio i sistemi di sicurezza sono accurati e severi (giustamente, mi viene da dire). Tra gli oggetti non ammessi ci sono anche tabacco e sigarette!
L'osservatorio è al 102° piano, ci sono 5 ascensori che impiegano circa 60 secondi.
Al 101° piano ci sono i ristoranti.
Da lassù si possono ammirare il Brooklyn Bridge, il Manhattan Bridge, fino alla Statua della Libertà e si vede anche Ground Zero dall'alto.

Info:
Sito ufficiale
285 Fulton Street – angolo tra West Street e Vesey Street (ingresso su West Street)
Metro: A/C/J/Z/2/3/4/5  fermata Fulton Street/Broadway-Nassau
Ingresso $32.

One World Trade Center - New York 2014 - 541 metri

5° - Taipei 101
          Taipei 2004 - 541 metri

Taiwan è nella mia lista dei desideri già da un po'. Questo grattacielo ha la una caratteristica di "nascondere" al suo interno una sfera gigante che funziona da pendolo per rendere più morbidi gli scossoni all'edificio durante i terremoti, che in questa zona sono frequenti e spesso molto violenti.

Date un'occhiata al sito per una vista panoramica a 360°, spettacolare.

Info:
Red Line 2 (Xiangshan train) → Taipei 101 station
5° piano per acquistare i biglietti per l'osservatorio al 89° piano (indoor observatory) e 91° piano (outdoor observatory).
Ingresso 500 NT$ (circa 13 euro)

Taipei 101 - Taipei 2004 - 541 metri


6° - Shanghai World Financial Centre
          Shanghai 2008 - 492 metri

Qui gioco in casa, nel senso che su questo grattacielo ci sono salita nel 2012.
La forma ricorda un cavatappi, ed è così alto che spesso l'osservatorio è immerso tra le nuvole. Avete presente la fiaba che racconta del fagiolo magico? Ecco, la sensazione è di arrivare talmente in alto da trovarsi oltre il cielo, in un altro mondo.

Dato che ve ne ho parlato ampiamente evito di ripetermi e vi rimando ai miei post:
I grattacieli di Shanghai
SWNC Shanghai dall'alto

Info:
Osservatorio 94° piano 120 RMB
Osservatorio 97° + 100° piano 150 RMB
Metro Line 2 Lujiazui station (exit 6) oppure traghetto dal Pier Dongchang Road

Shanghai World Financial Centre - Shanghai 2008 - 492 metri


7° - International Commerce Centre
          Hong Kong 2010 - 484 metri

L' ICC Tower domina Kowloon con i suoi 118 piani e partecipa al Light and Music Show di Honk Hong insieme ai grattacieli di Victoria Harbour (dall'altra parte, sull'isola di HK).
Si chiama A Symphony on Lights, è uno spettacolo gratuito che coinvolge 40 edifici e si svolge tutti i giorni alle 20. Qui il sito.

L'osservatorio si trova al 100° piano e regala una vista a 360°. Ci si arriva in 60 secondi scarsi con un ascensore dedicato. Hong Kong, l'ho scritto più volte, è una delle città più belle che ho visitato fin'ora. Dietro ai grattacieli scintillanti e meraviglie naturali ha un misto di vissuto e losco che la rendono intrigante e affascinante (forse ho visto troppi film, ma la sensazione è stata proprio questa).

Info:
MTR Kowloon Station
Ingresso osservatorio Sky100 Observation Deck: HKD 168
Formula risparmio: Night Package x 2 HKD 198 dalle 18:00

International Commerce Centre - Hong Kong 2010 - 484 metri

8°/9° - Petronas Tower
              Kuala Lumpur - 452 metri

Essendo di fatto due edifici si aggiudicano l'ottavo e il nono posto della Top Ten. Sono collegati tra loro dallo SkyBridge, il ponte lungo 58 metri aperto al pubblico (attenzione però, dal 1/3/16 al 2/5/16 è chiuso per manutenzione).

Dopo lo SkyBridge (41° piano), si sale al 86° piano dove c'è l'osservatorio. Se volete farvi un'idea del panorama guardate questo video.

Info:
KLCC Station (fermata KJ10)
Ingresso SkyBridge RM 10 - Osservatorio RM 40
Il biglietto va riconfermato 15 minuti prima dell'orario scelto per la visita (sono ammesse solo 20 persone per volta).

Petronas Tower - Kuala Lumpur - 452 metri


10° - Zifeng Tower
            Nanjing 2010 - 450 metri

Nanjing (o Nanchino) è una delle tappe del mio prossimo viaggio in Cina, perciò andrò a vederlo di sicuro. Non ho trovato né un sito turistico né particolari informazioni riguardo questo grattacielo, perciò le informazioni che vi do andranno rivedute e corrette al mio ritorno.

Per ora so solo che questa Zifeng Tower si chiama anche Nanjing Greenland Financial Center e ha una piattaforma d'osservazione al 72° piano. La vista deve essere spettacolare, dato che si trova vicino al lago Xuanwu, una delle zone più belle della città con la collina dove si trova il mausoleo di Sun Yat-sen.

Info:
Metro Line 1 Drum Tower
Ingresso osservatorio RMB 80 (da verificare)

Zifeng Tower - Nanjing 2010 - 450 metri


E dopo la Top Ten, per i grattacieli dal 11° alla 20° posizione vado un po' più svelta con informazioni essenziali, che altrimenti si fa notte.


11° - Willis Tower
        Chicago 1974 - 442 metri

Nota come Sears Tower (ha cambiato nome perché dal 2009 il nuovo proprietario è la Willis Group Holdings) ha una piattaforma panoramica Skydeck al 103° con un "balcone" completamente trasparente che sporge dall'edificio.
Ingresso $ 22

Willis Tower - Chicago 1974 - 442 metri

12° - KK100
         Shenzhen 2011 - 442 metri

Grattacielo di 100 piani di cui 68 per uffici e 22 per l'albergo a 6 stelle (Hotel St. Regis, reception al 96° piano). Ai piani più alti c'è un giardino e i ristoranti. Nei piani bassi c'è un centro commerciale di lusso (KK MALL) e un Cinema IMAX.

A quanto pare si può salire al bar con 220 CNY che comprende l'ascensore e la consumazione.
Per chi se lo può permettere le camere dell'albergo sono enormi (45 m²) e hanno una vista pazzesca sulla città, alla modica cifra di € 300 a notte (vi dico solo che la vasca da bagno è vicino all'enorme vetrata, più lusso di così...).

Info:
Metro 1-2 fermata Grand Theatre
KK100 - Shenzhen 2011 - 442 metri

13° - Guangzhou International Finance Centre
          Guangzhou 2010 - 439 metri

Questa zona di Guangzhou è ultra moderna, con grattacieli futuristici che di notte si illuminano.
Ho avuto la fortuna di visitarla, e pur non sapendo di trovarmi di fronte ad uno dei grattacieli più alti del mondo devo dire che ne avevo il sospetto. Camminare lì sotto mi ha fatta sentire una formichina.

Il mio post con foto del grattacielo
In tema, la Canton Tower (che si vede piccolina nella foto qui sotto)

Info:
Metro Line 3 - 5 Pearl River New Town Station
Guangzhou International Finance Centre - Guangzhou 2010 - 439 metri

14° - 432 Park Avenue
           New York 2015 - 423 metri

Questo è un grattacielo residenziale, con appartamenti di lusso con vista a 360° su New York.
Se vi è venuta la curiosità di sapere quanto costano guardate qui, ci sono anche le planimetrie.

Info:
La metro più vicina è: 59 St- Lexington Avenue Subway Station, Linee 4/5/6
432 Park Avenue - New York 2015 - 423 metri

15° - Trump International Hotel & Tower
           Chicago 2009 - 423 metri

Chicago, più di New York, stuzzica la mia voglia di visitare gli USA. Mentre cercavo le foto di questo lussuoso hotel me ne sono convinta, non tanto per l'albergo (che non mi potrò mai permettere, visto che con quello che costa preferirei comprarmi l'equivalente in biglietti aerei), ma per la bellezza e la posizione di questa città.

Comunque, questo hotel ha 92 piani ed è in una posizione spettacolare. Ci sono camere da 600 m² con vetrate a tutta altezza, e i prezzi partono da € 400 a notte.

Trump International Hotel & Tower - Chicago 2009 - 423 metri

16° - Jin Mao Tower
         Shanghai 1999 - 421 metri

Di tutti i grattacieli di Shanghai questo secondo me è il più bello.
L'osservatorio si trova al 88° piano (ci si arriva in 45 secondi) mentre i piani dal 53° al 87° sono occupati dal Grand Hyatt Shanghai (5 stelle).

Ecco, a volersi togliere lo sfizio di dormire in un albergo di lusso, questo sarebbe davvero il posto giusto. Una notte in doppia costa da CNY 1440 (camera standard) a CNY 3490 (per la super suite), ma su booking.com ci sono offerte a € 180, per un'occasione speciale si può anche fare.
Io con una camera così non avrei nemmeno bisogno di uscire.

Info:
Metro Line 2 Lujiazui Station exit 5
Osservatorio CNY 120 dalle 8:30 alle 21:30

Jin Mao Tower - Shanghai 1999 - 421 metri

17° - Princess Tower
        Dubai 2012 - 413 metri

Si trova nel quartiere Marina di Dubai, di fronte alla spiaggia a cui è collegata Palm Jumeirah, l'isola artificiale a forma di palma che naturalmente non è visitabile. Però ci si può andare lo stesso prendendo la monorotaia che ferma al Hotel Atlantis (sulla punta della palma). Credo che la forma sia comprensibile solo guardandola dall'alto, ma io un giretto per togliermi la curiosità lo farei lo stesso.

L'altra isola artificiale è il mondo (si tratta infatti di tante piccole isole) che si trova invece più verso est, nella zona in cui si trova il Burj Khalifa.

Princess Tower - Dubai 2012 - 413 metri

18° - Al Hamra Tower
          Kuwait City 2011 - 413 metri

Tra tutti questo è probabilmente quello con la forma più particolare. Fa paura vederlo svettare sui palazzi intorno, ma è bellissimo (solo a me sembra un origami?). All'interno c'è un centro commerciale, un cinema, un ristorante panoramico e una SPA.

Conosco poco del Kuwait, ma è nella mia lista dei desideri.

Al Hamra Tower - Kuwait City 2011 - 413 metri

19° - Two International Finance Centre
          Hong Kong 2013 - 412 metri

Questo grattacielo si trova nella mia zona preferita di Hong Kong. Scendere dalla metro, spuntare in superficie e trovarsi a Central è una di quelle esperienze che lasciano a bocca aperta. Ci si ritrova in mezzo a palazzi altissimi ricoperti di vetrate che riflettono il cielo, strade trafficate, passaggi sopraelevati per i pedoni, negozi. Però basta girare in un vicolo per trovarsi in mezzo a bancarelle, botteghe e caos.

Il bestione in questione si trova andando verso il mare, ma si vede meglio da Kowloon, magari prendendo il traghetto che fa la spola tra le due rive.

Two International Finance Centre - Hong Kong 2013 - 412 metri

20° - 23 Marina
           Dubai 2012 - 392 metri

Poco distante da Princess Tower, praticamente nello stesso isolato, questo grattacielo è un edificio residenziale di 90 piani con 57 piscine, 288 appartamenti e 3 attici.

23 Marina - Dubai 2012 - 392 metri


Ricapitolando, Dubai, Cina, USA, Kuwait. Taiwan, Malesia (più La Mecca, che escludo).
L'imbarazzo della scelta.


33 commenti:

  1. Per me il più bello è il n°2, davvero elegante. Orrido invece quello di Park Avenue, con quei prezzi potevano anche fare qualcosa di meglio di un parallelepipedo.

    RispondiElimina
  2. Adoro anche io i grattacieli e se capito in una città dove ce n'è uno visitabile non rinuncio praticamente mai. Ma questa cosa delle sigarette all'One world trade center dove l'hai trovata? Perché io sono salita senza doverle abbandonare da nessuna parte! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel sito ufficiale c'è la lista degli oggetti proibiti, mi sono immaginata la scena di me che arrivo trulla trulla con siga e accendino e me le faccio sequestrare con somma vergogna ^_^
      Ma quindi tu ci sei salita?? Non ci sono controlli minuziosi come ho letto in giro? Racconta!!

      Elimina
    2. sì sì, ci sono salita (e mi è andata di lusso: giornata splendida e zero coda senza aver prenotato). Comunque ti controllano al piano inferiore, dopo che hai acquistato il biglietto (quindi prima paghi, poi, volendo, ti fai esplodere sulla scala mobile mentre scendi, per dire... ), lì, poi, prima di prendere l'ascensore ci sono i controlli ed il metal detector, ma le sigarette e gli accendini sono rimasti tranquillamente in borsa...

      Elimina
    3. Ah ecco. Pensa che tra i "Prohibited items" c'è pure "profane or obscene clothing" ovviamente a discrezione del personale di controllo. E mi è venuto da pensare, le infradito sono considerate oscene? ^_^

      Elimina
    4. ah ah ah! che poi, se vogliamo proprio essere "pistine", è pieno di turisti vestiti in modo osceno! (per non parlare degli americani!) :)
      Oltretutto adesso con le infradito si può entrare anche al palazzo reale di Bangkok, mentre fino a qualche anno fa erano proibite. Sono rimasti inflessibili sulle maniche corte, roba che anche se hai una canotta e uno scialle in spalla non gli va bene!

      Elimina
    5. Ah beh, un paio di estati fa ero a Milano per una commissione, e in una pausa volevo entrare a vedere il Duomo ma mi hanno negato l'accesso perché ero in canottiera e non avevo niente per coprirmi le spalle.

      Elimina
  3. Paura, mi fanno venire in mente i film con Godzilla! :)

    RispondiElimina
  4. Adoro le altezze! Ho sempre ammirato i paesaggi dalle montagne ma spesso, quando nei film, i protagonisti, per un motivo o per l'altro sono in cima ad un grattacielo, ecco...mi viene voglia di salirci anche io ed ammirare tutto dall'alto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io, non so perché, sono attirata dagli edifici alti.
      Ps L'hai visto "The Walk" di Zemeckis?

      Elimina
  5. mi piacciono molto
    gli skyline mi lasciano sempre con la bocca aperta e gli occhi sgranati
    grazie di questo tuo post, perché colma lacune con interesse

    RispondiElimina
  6. Quante cose tesoro che non potrò mai vedere anche volendo..io e le mie vertigini..Sono migliorata e qualcosa di meglio riesco a fare , ma ero arrivata a non potermi affacciare liberamente da una finestra del terzo piano di una casa normale. Pensa un po'. Ho sfidato per amore e per forza qualche grattacielo , ma tutte le sensazioni che dovevano essere meravigliose , purtroppo si sono dimezzate.
    Un bacio serale amica mia cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nella cara, va bene guardarli anche da lontano, non è necessario salirci se si soffre così tanto di vertigini. A me le altezze fanno paura ma è più forte di me, mi devo sempre mettere alla prova.

      Elimina
    2. sono leggermente migliorata..ma è sempre un trauma per me...Bacioni bella amica mia!

      Elimina
  7. Ciao!! Ti ho scoperto da pochissimo, quindi mi presento: sono Lidia, amo viaggiare e adoro il tuo blog! Lo sto usando tantissimo per pianificare il mio itinerario per la Corea! Io di tutti questi grattacieli sono stata solo in uno purtroppo, il Burj Khalifa, ma almeno è il più alto di tutti!! La vista da sopra è impressionante, ma devo dire che, dato che ho trovato Dubai una città un po' senza anima, non ho trovato il panorama eccessivamente emozionante (ok, la salita in ascensore è molto figa lo stesso!). Tutta un'altra cosa quando sono salita sull'Empire State Building, vedere New York dall'alto mi ha emozionata tantissimo! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lidia, benvenuta! Quello che scrivi mi conferma i dubbi su Dubai (le salite in ascensore sono la parte più divertente per me!^_^). Sono contenta che il mio blog ti sia utile, la Corea mi è rimasta nel cuore ed è un Paese piuttosto facile da visitare, ma se hai bisogno di qualcosa chiedi pure. Sarò felice di darti una mano.
      Grazie!

      Elimina
    2. Per ora ho deciso l'itinerario per la Corea (Seoul, Jeju, Jeonju, Gyeongju e ancora Seoul) e adesso sto cercando tutte le informazioni possibili su cosa vedere! Volevo chiederti un paio di cose, se non ti disturbo troppo! Primo: andremo ad agosto, ho visto che anche tu sei andata nello stesso periodo... hai trovato un caldo così assurdo come ho letto da ogni parte? Peggio della Pianura Padana? Perchè mi han fatto terrorismo psicologico, ma son nata in mezzo alle risaie, quindi ho una certa sopportazione del caldo umido! Secondo: per gli spostamenti in bus, tu hai comprato i biglietti prima o sei andata sul momento in stazione a comprarli? Sono super entusiasta di questo viaggio, è la mia prima volta in Estremo Oriente!! Grazie mille!!

      Elimina
    3. Mi aspettavo lo stesso caldo pazzesco che ho trovato in Giappone e in Cina, invece l'anno in cui sono andata io il clima è stato un po' strano. Complice qualche giorno di brutto tempo, la temperatura era più bassa di quanto immaginavo, e c'è stato un giorno di pioggia in cui ho avuto freddo!
      L'estate scorsa invece (che ha fatto caldissimo anche in Italia ) può darsi che il tempo sia stato migliore.
      Per gli autobus io ho sempre fatto i biglietti sul momento, e non ho mai avuto problemi.
      Dal tuo itinerario noto che non hai inserito Busan, che peccato! Però vai a Jeju, io per motivi di tempo ho dovuto saltarla purtroppo.

      Elimina
    4. Quando ho visto le foto di Jeju, mi sono innamorata all'istante e ho deciso che dovevo andarci! Sarà piena di gente e molto turistica, ma vorrei tanto visitarla lo stesso. E avendo solo 14 giorni abbiam dovuto sacrificare qualcosa, quindi alla fine, facendo un po' alla morra cinese, tralasciamo Busan... Mi si spezza sempre un po' il cuore quando devo decidere le mete e cercare di non strafare!

      Elimina
    5. Hai fatto benissimo! In due settimane avrai comunque modo di vedere un sacco di posti bellissimi.

      Elimina
  8. Alcuni hanno delle forme davvero particolari, e il loro fascino per me sta proprio nel guardarli da fuori, da lontano: mi sembra inutile salirci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è vero, sono belli da fuori. Eppure non so cosa mi succede, ho un'attrazione che non mi spiego. L'unico motivo per cui spesso rinuncio a salire è il costo, sono sempre "attrazioni" piuttosto care.

      Elimina
  9. Mi hai appena fatto notare che non sono MAI salita su un grattacielo. Quanto poco ho viaggiato? Aggiungo questo obiettivo alle cose da voler fare entro i 30 anni, che ,simbolicamente, rappresenterebbe un viaggio in oriente o negli USA.

    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hai appena fatta sentire vecchia! (Scherzo! ... No, forse no).
      Comunque, io ho cominciato a viaggiare tardissimo, considera che ho preso l'aereo per la prima volta a 25 anni. Solo che una volta iniziato non sono più riuscita a placare la mia voglia di scoprire, e in più, non so come mai, mi è presa questa fissa per i grattacieli.

      Elimina
  10. Non sono mai salita su un grattacielo, uffi! All'estero sono stata solo a Berlino, però considerando che ho 20 anni ho ancora tempo!😊 Io di grattacieli a Dubai, mi ricordo quello da cui si è buttato Tom Cruise nell'ultimo film di "Mission Impossible", ahah, sono fissata con i film! Il mio preferito però è quello di Shanghai!😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piacciono anche se ho la possibilità di salirci, anche perché spesso mi faccio due conti in tasca e se il biglietto è troppo caro rinuncio.
      Comunque nel tuo caso, a 20 anni, posso sfruttare il detto "hai tutta la vita davanti" ^_^
      Come sei giovane!

      Elimina
    2. Anche se *non* ho , mannaggia al correttore automatico.

      Elimina

Consigli? Commenti? Mi piacerebbe molto sapere cosa ne pensate.

(Mi trovo costretta a inserire temporaneamente il codice captcha per tenere a bada lo spam. Abbiate pazienza, lo tolgo appena riesco a risolvere il problema).


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...