Icona-facebook Icona-google+ Follow Me on Pinterest Icona-facebook

Pagine

lunedì 20 marzo 2017Aggiornato il:

Le mie ricerche dei voli su Momondo

Come ho spoilerato nel precedente post, ho preso il volo per il prossimo viaggio.
Ve lo dico subito: rispetto alla mia abilità nello scovare sempre ottime soluzioni questa volta ho pagato uno sproposito perché mi sono mossa tardi.

Non ho potuto decidere le date con largo anticipo, e rispetto ai prezzi trovati a dicembre/gennaio sono arrivata a fine febbraio che le tariffe erano già lievitate.

In sintesi le mie tre fasi durante la ricerca:

venerdì 17 marzo 2017Aggiornato il:

Non sono una travel blogger (e altre futili chiacchiere)

Siamo già a metà marzo e io sono indietro, molto indietro. Sono praticamente rimasta a gennaio, la tabellina di marcia si è ingolfata e il calendario si è riempito di impegni che si accumulano senza sosta. Il tempo mi sfugge e questa volta lo ammetto, sono andata in crisi.

C'è da dire che nei momenti liberi spesso e volentieri ho sempre qualcosa da fare, e ultimamente mi ritrovo a corto di idee. Allora mi sono messa a cercare in rete consigli e pozioni magiche per cercare ispirazioni e trovare il segreto per avere una certa costanza. Ho scoperto (ma lo sapevo già) che sto sbagliando tutto. Al giorno d'oggi, se si vuole fare i fighi e dire "ho un blog" bisogna avere una linea editoriale seria, un calendario rigidissimo da rispettare, un pubblico di nicchia ma argomenti che acchiappino più persone possibili.

venerdì 3 marzo 2017Aggiornato il:

Compiegne (e Parigi)

Quando si ha poco tempo per viaggiare bisogna trovare la scusa buona e il momento giusto. Così capita che decidi di regalare un viaggio al marito e ci infili dentro compleanno, Natale e anniversario. Poi prendi una manciata di amici, una casa in Francia da invadere, e ne viene fuori un pigiama party di tre giorni in cui l'unica preoccupazione è stata quella di preparare la tavola (e che in frigo non mancasse la birra). Ci aggiungi due notti a Parigi et voilà, il viaggio è servito.

Questa è la cronaca di una gita di tre giorni a Compiegne più due notti a Parigi.